Martellago in lacrime. Morti la trentenne Monia Beato e il figlio che portava in grembo

Un aneurisma cerebrale non ha lasciato scampo ad una giovane veneziana di 31 anni in dolce attesa di Edoardo. Vani i tentativi dei sanitari di salvare la vita al bambino. Maerne e Venezia, sono in lacrime per la prematura scomparsa di Monia Benato, che da poco tempo era andata a convivere con il compagno Jacopo Collavini. Il gondoliere non si da pace per la tragedia che lo ha colpito. In un colpo solo ha perso la sua dolce metà e il piccolo che era al quinto mese.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone