Milano. Ventenne ingerisce 730 grammi di cocaina

Sono stati necessari 2 giorni per il recupero dello stupefacente ingerito da un mauritano di 26 anni arrestato dalla PolFer in stazione a Milano Porta Garibaldi. Lo straniero, con regolare permesso di soggiorno, ha ingerito 64 ovuli per un totale di 730 grammi di cocaina.

La dinamica

Era arrivato su un treno TGV da Parigi. L’uomo è stato notato dalle pattuglie antiterrorismo, mentre cercava di eludere i controlli. Gli agenti lo hanno accompagnato presso l’ospedale Niguarda dove è stato sottoposto ad analisi radiologica, dalla quale è risultata la presenza di numerosi involucri a forma ovoidale.

Processato con rito direttissimo, l’uomo è stato trasferito al carcere di San Vittore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Ventenne ingerisce 730 grammi di cocaina Milano. Ventenne ingerisce 730 grammi di cocaina ultima modifica: 2017-02-14T12:34:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento