Affronta internet nel modo corretto: rivolgiti a dei professionisti

Alle porte del 2017 la realtà sul mondo di internet e sul web marketing è ancora una sola: sul web, se non sei su Google, non esisti. O meglio, se non sei nella prima pagina, è praticamente come se non esistessi. E questo è un dato di fatto che emerge da statistiche reali: 9 persone su 10 non vanno a ricercare le proprie risposte oltre la prima pagina.

La conseguenza di tale verità è quindi questa: se tue la tua azienda avete messo piede su internet, tanto vale che lo facciate nel modo adeguato, con una strategia di web marketing adeguata, perché per non essere trovati dagli utenti, tanto vale che risparmiate il denaro, senza andare a mettere in piedi un sito web deserto. Certo, il sito ti potrebbe servire per mettere i contatti dell’azienda e potrebbe ospitare i tuoi clienti al fine di fornire loro informazioni aggiuntive, ma la cosa termina lì e non ne avrete nessun altro vantaggio.

Un sito di questo tipo è, se ci pensi, uno spreco: il mondo di internet è ricco di opportunità ed è ben fornito di persone che hanno bisogno proprio di te e dei tuoi servizi o dei tuoi prodotti. Se non riesci a trovare un canale di web marketing per arrivare a queste persone, sarà qualcun altro, il tuo competitor, a venire in loro aiuto e guadagnarci al tuo posto. Questo differenzia un’azienda in crescita e che fa business, da un’altra statica e che è destinata, con i tempi che corrono, ad andare in perdita.

Per essere visibili, per poter prendere contatto con utenti, clienti e futuri clienti è necessario aprire gli occhi sul mondo della SEO, in modo da essere trovati in base a keyword inerenti ricercate. Fare SEO in parole semplici è proprio questo: percorrere specifiche strade che porteranno poi te e il tuo sito ad essere trovati sui motori di ricerca quando un utente va ricercando parole collegate ai tuoi prodotti, ai tuoi servizi, alla tua azienda.

Quali sono queste strade? Eccole

I siti web devono essere dinamici e responsive, ovvero devono rispondere a determinate caratteristiche, in modo che Google valuti il tuo sito utile e che gli utenti una volta che vi approdano lo trovino chiaro, agevole e navigabile. Per sito web responsive si intende un sito che risponda a queste caratteristiche sia da pc, che da smartphone e tablet. Le statistiche, ancora una volta, parlano molto chiaro gli accessi ad internet avvengono più dai supporti mobili che da pc fisso, di conseguenza avere un sito egualmente navigabile da entrambi i supporti è indispensabile. Il 61% di coloro che trovano un sito non accessibile da mobile, non tornano più su quel sito, nemmeno da pc.

Se più che di un sito web, parliamo di e-commerce professionali, il discorso è il medesimo: il tuo negozio online deve essere dinamico, responsive, facile e funzionale. Il cliente è approdato sul tuo sito web per comprare, desidera pagare per i tuoi prodotti ed i tuoi servizi ed è giusto che lo faccia senza sforzo e rapidamente. Un intoppo, e-commerce lento, poco chiaro mette in allarme il cliente che si guarderà bene da spendere anche solo 1 centesimo dove non trova fiducia. Se non solo vuoi vendere, m vuoi vendere di più hai bisogno di un e-commerce altamente professionale.

Il sito web e l’e-commerce sono canali di business, di conseguenza è bene siano affidati a professionisti del settore. Un sito fatto bene, moderno, e fatto nei dettagli da mani esperte resta tale e funzionale per lungo tempo, in alternativa presto bisognerà rimetterci di nuovo mano.

Una volta strutturato un buon sito web o un e-commerce secondo i criteri giusti, è possibile proseguire con la SEO e la link building. Una strategia SEO fatta da professionisti prevede uno studio preventivo della situazione, dei competitor e degli obiettivi, la stesura di un piano editoriale adeguato, l’ottimizzazione dei codici HTML e la creazione e gestione dei link in ingresso sul tuo sito web. I motori di ricerca infatti, con algoritmi che si fanno via via sempre più sofisticati, valutano il sito in tutte le sue parti e i suoi collegamenti con il mondo di internet. Un’azione SEO e una link building fatta da professionisti del settore deve prendere in considerazione molteplici fattori, per ottenere un’indicizzazione sui motori di ricerca reale e che dia risultati tangibili.

Creare il canale di contatto con gli utenti, non rende automatico che questi diventino contatti reali della tua azienda, ma può esserlo se per il tuo sito web è stata studiata una strategia per la lead generation. Con questo termine si indica la conversione dell’utente, che approda navigando sul tuo sito, in contatto vero e proprio. Questo processo è un passo molto delicato perché significa catturare la volontà di un soggetto e far sì che egli volontariamente decida di restare in contatto con te.

È chiaro che sviluppare una landing page, ovvero un’adeguata e accattivante pista di atterraggio per gli utenti al fine di ottenere il loro contatto, non è un’operazione semplice o da prendere alla leggera. I professionisti del settore sanno perfettamente come fare in modo che questo avvenga in modo naturale e tranquillo, cosicché l’utente si senta volontariamente partecipe e non costretto. I canali attraverso i quali si può arrivare all’utente sono diversi, non c’è una regola precisa, dipende dal tipo di sito, dal settore di competenza, dagli obiettivi e dal budget che si intende investire.

Nel 2017 i social network sono ancora una piattaforma imprescindibile per fare business, anzi in un certo senso si può dire che essi detengano un primato. Se può accadere che la ricerca su Google non sia un’operazione quotidiana, lo è con certezza la navigazione sui social. Ogni giorno, a ogni ora, migliaia di persone hanno gli occhi puntati sulle pagine dei più famosi social network: primi tra tutti Facebook e Twitter. Non hai motivo di lasciarti sfuggire questa occasione: sono tutti potenziali contatti per te e la tua azienda. Campagne social fatte in modo serio ed esperto possono infatti andare a coinvolgere in modo mirato utenti che abitano nella tua zona o che sono stati classificati come interessati a prodotti e servizi del tuo ambito di interesse. Un’alta percentuale di coloro che atterreranno sul tuo sito e che da utenti si convertiranno in contatti, proverranno proprio da campagne social.

Tutte queste strade che abbiamo elencato al fine di fornirti un’idea su che cos’è una strategia di Web Marketing funzionale, vanno applicate a seguito di un’operazione imprescindibile, che serve a dare un senso al lavoro: uno studio e un’analisi del tuo sito, delle keyword e del tuo settore di competenza, perché ogni sito ha sue caratteristiche ed una sua storia. Una strategia di Web Marketing che porta a risultati reali è come la realizzazione di un abito di alta sartoria. Quando il sarto si prepara a confezionare un abito prende tutte le misure della persona e tutte le informazioni a lui utili per scegliere colori e modello dell’abito, in modo che esso sia perfetto, fin nella più piccola cucitura, per la persona che lo indosserà.

Aziende professionali ed esperte nel settore della SEO, della Link Building e del Web Marketing in generale lavorano allo stesso modo. In alcuni rari casi, come nel caso di Web4hit, questa analisi live viene fatta gratuitamente. Un qualcosa in più che non è di certo facile ottenere. Questa azienda in particolare oltre a questo offre un consulente SEO dedicato per ogni cliente, in modo che questi sia seguito al 100% dallo stesso referente, di conseguenza anche il cliente saprà di mettersi sempre in mano di chi conosce bene la sua azienda ed il percorso fatto.

Per informazioni aggiuntive visita il sito dell’azienda: www.web4hit.it

9 su 10 da parte di 34 recensori Affronta internet nel modo corretto: rivolgiti a dei professionisti Affronta internet nel modo corretto: rivolgiti a dei professionisti ultima modifica: 2017-02-06T15:55:32+00:00 da Grey B.
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn4Email this to someone

Lascia un commento