Padova. Tre studenti della secondaria inferiore prendono a frustate un marocchino

Si sarebbero fermati alla vista del professore. I bulli razzisti sono tre studenti della seconda di una scuola secondaria inferiore del centro storico. Avrebbero immobilizzato e presto a frustate con una corda un marocchino durante le attività di educazione fisica.

“Sono gay e voglio dirlo a tutti”

Legato mani e piedi sarebbe stato colpito più volte con la corda utilizzata per far ginnastica. Non sarebbe la prima volta. Lo scorso anno il nordafricano sarebbe stato aggredito. I bulli gli avrebbero portato via il cellulare per accedere al suo profilo Facebook dove avrebbero pubblicato il post: “Sono gay e voglio dirlo a tutti”.

Si è già mossa la scuola e si attende anche l’inchiesta giudiziaria. I fatti – se confermati – sarebbe gravissimi e si renderebbe necessario un provvedimento esemplare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova. Tre studenti della secondaria inferiore prendono a frustate un marocchino Padova. Tre studenti della secondaria inferiore prendono a frustate un marocchino ultima modifica: 2017-01-30T10:15:45+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento