Usa. Obama chiude la porta agli immigrati cubani

Le ultime ore dell’amministrazione Obama passeranno alla storia per decisioni contrastate. L’ultima in ordine di tempo la revoca della regola che favoriva gli immigrati cubani in USA che ottenevano il riconoscimento della residenza legale sul territorio degli Stati Uniti d’America.

Normalizzazione dei rapporti con Cuba

Il presidente uscente ha specificato che tale decisione rappresenta un “passo importante verso la normalizzazione dei rapporti con Cuba” e ha precisato che quella regola appartiene a “un’altra era”.

Così Obama intende trattare “gli immigrati cubani allo stesso modo di quelli provenienti da altri paesi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Usa. Obama chiude la porta agli immigrati cubani Usa. Obama chiude la porta agli immigrati cubani ultima modifica: 2017-01-13T04:59:09+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento