Il fascino dell’Ao Dai: da abito tradizionale a icona della moda vietnamita nel mondo

Se vi state domandando cosa portare come souvenir personale e personalizzato da un Viaggio in Vietnam, la risposta non è affatto facile data l’ampiezza dell’offerta proposta dal Paese asiatico. La scelta può senza dubbio ricadere sulle bellissime stoffe di seta o su di un “Ao Dai“ fatto su misura in loco dalle sapienti mani dei sarti vietnamitii.

L’Ao dai

E’ oggi il vestito tradizionale delle donne vietnamite. L’origine esatta di questo abito rimane ancora controversa. Alcuni pensano sia stato influenzato dagli abiti imperiali cinesi della dinastia Qing, altri invece ritengono che il vestito ricalchi lo stile dell’abbigliamento del popolo della terra dei Cham, territorio invaso e conquistato da Nguyen Phuc Khoat, il quale per mostrare il suo rispetto nei confronti della cultura del Cham e per conquistarne il loro sostegno, impose agli uomini e alle donne della sua corte di indossare dei pantaloni coperti da un abito lungo.

(In foto alcuni esempi di modelli di Ao Dai con diverse stoffe e colorazioni)

L’Ao Dai moderno

Dal 1930 gli Ao Dai prendono una forma simile a quello che è vediamo ora, grazie ad un gruppo di artisti francesi che, combinando lo stile degli “ao dai” con gli abiti di moda transalpina, ne hanno fatto una icona di eleganza e di stile, un vero e proprio simbolo della femminilità per le donne vietnamite e un segno di riconoscimento della qualità e della fantasia della moda Vietnamita nel mondo.

L’Ao Dai è diventato cosí un elemento di cultura nella moda vietnamita, l´abito preferito in feste tradizionali o occasioni come il Tet, il matrimonio o la laurea, ma non é difficile incontrare ragazze e donne delle scuole superiori e delle università in Vietnam, vestite con il Bianco ao dai, considerato come uniforme della scuola. Più che un abito un simbolo e l’orgoglio di una Nazione e di una cultura millenaria da fare conoscere ed apprezzare in tutto il mondo.

Acquistare un Ao Dai

Un consiglio nell’acquistarlo é quello di farvelo personalizzare a vostra misura dalle sarte locali, usando le pregiate stoffe di seta che potrete trovare in ogni città del Vietnam. Sarà possibile scegliere non solo le stoffe ma anche tra modelli e colori differenti, tra quelli che più si abbinano alle nostre caratteristiche personali.

Con l’acquisto di un Ao Dai personalizzato avrete così uno splendido e raffinato souvenir dei vostri viaggi in questo Paese affascinante e accogliente, una meta da conoscere, molto gradita ai vacanzieri di tutto il mondo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il fascino dell’Ao Dai: da abito tradizionale a icona della moda vietnamita nel mondo Il fascino dell’Ao Dai: da abito tradizionale a icona della moda vietnamita nel mondo ultima modifica: 2017-01-12T17:45:03+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento