Parma. Nuovo look per la facciata del municipio

Il Comune ha impegnato al’incirca 350 mila euro nell’ambito di un piano di riqualificazione del centro storico che comprende il recupero e la rigenerazione urbana del complesso ex conventuale di San Paolo e la riqualificazione di via Mazzini. L’assessore Michele Alinovi è “raggiante” perché la residenza municipale è tornata “all’antico splendore. Parmigiani e turisti ne possono ammirare la bellezza”.

La facciata del municipio

E’ tornata visibile ai passanti, dopo che sono state rimosse tutte le impalcature. Modificata la collocazione delle bandiere, spostate dal lato poco visibile di strada della Repubblica, su piazza Garibaldi. Per valorizzare la facciata e la statua del Correggio che si trova su piazza Garibaldi è stato installato un nuovo sistema di illuminazione.

Il restauro ha riguardato la parte muraria e le parti in pietra o marmo. La parte in mattoni è stata sottoposta ad interventi di pulitura con spazzole morbide e acqua deionizzata, impacchi con bicarbonato e ammonio e sono state effettuate delle infiltrazioni ad hoc con malta di calce idraulica naturale. Si è posto rimedio anche alle microfratture con iniezioni di malta e calce idraulica. Molta attenzione è stata dedicata a quelle parti della facciata soggette ad esfoliazione e a rischio di distacco con interventi specifici. E’ stato un intervento ad ampio spettro volto a riportare agli antichi splendori la parte esterna dell’edificio con azioni particolarmente accurate e studiate appositamente per garantirne la durata nel tempo. Si è provveduto anche alla messa in sicurezza di parte del tetto e delle merlature che danno su piazza Garibaldi, nel lato del municipio verso via Farini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma. Nuovo look per la facciata del municipio Parma. Nuovo look per la facciata del municipio ultima modifica: 2017-01-03T00:23:04+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento