Milano. Piazza Duomo avrà presto una nuova via d’accesso nobile, pedonale e riqualificata

Sarà armonizzata con il contesto monumentale che da piazza Diaz conduce al cuore della città e, da lì, alla Cattedrale, al Museo del ‘900, a Palazzo Reale e alla Galleria Vittorio Emanuele II.

La giunta Sala ha deliberato la pedonalizzazione di un ulteriore tratto di via Marconi, quello compreso tra via Dogana e piazza Diaz, favorendo la naturale vocazione al passeggio di una strada che oggi risulta penalizzata da una circolazione irregolare finalizzata prevalentemente alla sosta.

Approvato il progetto proposto dalla Società Reale Immobili Spa che, con un intervento complessivo da 650 mila euro che non comporta oneri per il Comune, si farà carico della riqualificazione dei marciapiedi e degli spazi pubblici, con la ripavimentazione e il riordino del verde del tratto pedonale di via Marconi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Piazza Duomo avrà presto una nuova via d’accesso nobile, pedonale e riqualificata Milano. Piazza Duomo avrà presto una nuova via d’accesso nobile, pedonale e riqualificata ultima modifica: 2016-12-31T01:36:09+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento