Napoli. Joan Vasile tenta di rubare i computer nell’istituto Confalonieri

Joan Vasile, romeno di 23 anni, residente nel campo rom di via Gianturco, ha preso di mira la scuola “Confalonieri” in vico San Severino. Il ventenne si è arrampicato e ha rotto il vetro per entrare nell’istituto. Disattivato l’allarme, ha portato via 22 portatili e 4 monitor. Ha distrutto il distributore di snack per rubare i soldi.

E’ stato scoperto e arrestato in flagranza dai Carabinieri di Napoli. Deve rispondere di rapina impropria, violenza, resistenza e lesioni a un Pubblico Ufficiale perché ha cercato di divincolarsi per non essere arrestato.

Dopo le formalità è stato tradotto al carcere di Poggioreale. La refurtiva è stata restituita alla scuola.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli. Joan Vasile tenta di rubare i computer nell’istituto Confalonieri Napoli. Joan Vasile tenta di rubare i computer nell’istituto Confalonieri ultima modifica: 2016-12-27T02:18:45+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento