Cibiana di Cadore. Furgone entrato in retromarcia uccide Anna Finzi

La donna di 73 anni è finita sotto il mezzo pesante e il suo destino si è compiuto in via Pianezze mentre era uscita per gettare i rifiuti. La tragedia della strada è avvenuta a Cibiana di Cadore nel Bellunese. Uccisa da un furgone in retromarcia. Nulla da fare per Anna Finzi.

Uccisa da un furgone della Bo Frost

Il sinistro mortale è avvenuto nei pressi della vecchia Fraina. La Finzi era originaria di Mirano. Il conducente del furgone della Bo Frost, bellunese di 55 anni, ha iniziato a fare manovra in retromarcia, giungendo fino al cortile della donna. Nello stesso momento la settantenne stava uscendo di casa. La pensionata è rimasta schiacciata sotto il furgone. Inutile l’intervento dell’elisoccorso.

I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri della stazione di Pieve di Cadore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cibiana di Cadore. Furgone entrato in retromarcia uccide Anna Finzi Cibiana di Cadore. Furgone entrato in retromarcia uccide Anna Finzi ultima modifica: 2016-12-15T04:47:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento