Sannazzaro de’ Burgondi. Terribile incendio nella raffineria Eni

Fiamme molto alte e una densa colonna di fumo sprigionate dalla raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi in provincia di Pavia. A giugno si verificò un’altra esplosione nella quale rimase ustionato un operaio.

Incendio di vaste proporzioni nell’isola 7

Il rogo si è sviluppato nella raffineria intorno alle 16 di giovedì. Gli operai sarebbero scesi nei bunker della struttura. Attivato il piano d’emergenza interno e il Comune, avvisa i cittadini: “Rimanete chiusi dentro le vostre abitazioni o cercate riparo nel locale chiuso più vicino”.

Chiuse le strade provinciali

Sul posto sono intervenute, oltre ai vigili del fuoco, la Protezione civile, la Polizia locale l’Arpa e l’Ats (ex Asl). L’incidente non avrebbe provocato feriti. Secondo le prime informazioni, l’incidente si sarebbe verificato nell’isola 7 della raffineria. Sono state chiuse le strade provinciali di collegamento.

Leggi qui gli aggiornamenti.

0
SHARES
0