Referendum. Romano Prodi si schiera per il Si

A dare una mano a Matteo Renzi arriva la dichiarazione di voto dell’ex Premier Romano Prodi, che si schiera per il “Sì” al referendum costituzionale del 4 dicembre.

elezioni voto

Prodi rimane critico sulla riforma

Quello di Prodi è un “Si” con riserva: “le riforme proposte non hanno certo la profondità e la chiarezza necessarie” precisa. L’esponente dem sottolinea che “per la mia storia personale e le possibili conseguenze sull’esterno, sento di dover rendere pubblico il mio Sì nella speranza che questo giovi al rafforzamento delle regole democratiche”.

0
SHARES
0