Aosta. Modifiche normative del finanziamento del sostegno accoppiato latte

latteSulla Gazzetta Ufficiale n. 273 del 22 novembre 2016 è stato pubblicato il decreto 11 ottobre 2016 con modifiche al decreto 18 novembre 2014 per quanto concerne il finanziamento del sostegno accoppiato latte nell’ambito del premio unico PAC.

L’intervento normativo

Sono previste novità sostanziali per gli allevamenti valdaostani, ai requisiti di accesso al premio per il settore del latte con decorrenza dall’anno di domanda 2017. “Tale modifica è il frutto dell’importante lavoro di concertazione tra la Regione autonoma Valle d’Aosta – si legge in una nota – e le altre Regioni, in particolare quelle dell’arco alpino”.

L’Assessorato aveva sin da subito “segnalato al Ministero come negli allevamenti bovini della Valle d’Aosta il limite fissato dal decreto ministeriale era, di fatto, estremamente penalizzante” in riferimento alle razze Valdostana Pezzata nera, Valdostana Pezzata rossa e Valdostana Castana.

Novità 2017

A partire dalla domanda di premio 2017, i capi appartenenti ad allevamenti ubicati in aree montane ai sensi del regolamento (CE) n. 1257/1999 o dell’art. 32 del regolamento (UE) n. 1305/2013, dovranno rispettare, fatti salvi i parametri di legge, solo uno dei 3 parametri iniziali rendendo “più agevole per gli allevatori valdostani l’accesso al premio accoppiato latte”.

0
SHARES
0