Referendum. Cresce il dibattito sul Governo tecnico

Matteo Renzi annuncia una “riflessione” nel Pd dopo il 5 dicembre. Ma – precisa – non sarà un “congresso”. Mario Monti, Premier di un Governo tecnico, rispondendo alle domande di Maria Latella su SkyTg24, ritiene che non ci sia “la necessità” di governi tecnici: “io nè auspico nè prevedo ci sia un governo tecnico”. L’ex Premier pronostica che il prossimo Governo sarà guidato da Renzi.

Meloni attacca Sergio Marchionne

Salvini e Meloni

Il dibattito politico si infiamma tra rumors di Governi tecnici e scenari pre e post referendari. La posta in palio è alta: Matteo Renzi si gioca parte del suo futuro politico. Anche in caso di sconfitta potrebbe andare avanti ma non sarebbe più “baldanzoso” come prima.

Giorgia Meloni attacca quelli che votano “Sì” come Sergio Marchionne perché è una riforma di fronte alla quale il grande capitale che chiude le imprese in Italia e delocalizza viene tutelato”. Per la leader di FdI con Renzi sono schierati quelli che non stanno con “gli interessi degli italiani”.

0
SHARES
0