Genova. Frana minaccia palazzi in via Daneo e via Portezza 60 famiglie sgomberate

Notte da incubo sulle alture di Genova per 60 famiglie sfollate per via di una frana che minaccia alcuni edifici in località Quezzi. A lanciare l’allarme ai Pompieri sono stati alcuni abitanti, svegliati dal boato causato dal crollo di un muro di contenimento della collina.

Gli edifici minacciati dalla frana

I palazzi sono collocati in via Daneo e via Portezza. Sono all’incirca 200 le persone sgomberate. Trentacinque persone hanno trovato accoglienza in un locale della parrocchia e in un circolo della zona.

0
SHARES
0