Brindisi. Francesco Montini travolto e ucciso da un pirata della strada

Aveva avuto un incidente lungo la statale 379, all’altezza dello svincolo Brindisi Casale. Era uscito dall’auto quando è stato travolto e ucciso da un pirata della strada. Per Francesco Montini non c’è stato nulla da fare. Spezzato il cuore del padre Gianni Montini, noto assicuratore, che ha perso un figlio in circostanze così tragiche.

Corsa all’ospedale Perrino

I soccorsi lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale Perrino dove è deceduto poco dopo il suo arrivo.

In base a quanto al momento ricostruito, Montini, alla guida della sua Bmw X3, avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro lo spartitraffico. Non è certo se Montini sia uscito dall’auto di sua volontà o se sia stato sbalzato fuori in seguito all’impatto.

E’ stato investito da un’altra automobile che sopraggiungeva e il cui conducente non si è fermato per prestargli soccorso.

0
SHARES
0