Napoli. Sfondato il finestrino dell’auto del sottosegretario Luca Lotti

E’ successo durante un evento elettorale per il sì al referendum, tenutosi a Napoli. “Il gravissimo episodio che ha coinvolto Lotti – si legge in una nota del pd – ci lascia sgomenti”.

Danneggiata l’auto del consigliere Salvatore Madonna

Assunta Tartaglione, segretario regionale del Pd, sostiene che a Napoli regna “il clima di insicurezza”. “É inquietante che, tra tante auto, siano state danneggiate quella del sottosegretario e del consigliere comunale Salvatore Madonna“.

Si è trattato di un furto

A quanto pare però non sarebbe stato un danneggiamento ma un furto. Dall’auto del sottosegretario Luca Lotti è stato portato via uno zaino con all’interno oggetti di poco valore.

A chiarire i contorni dell’accaduto saranno le indagini da parte dei Carabinieri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli. Sfondato il finestrino dell’auto del sottosegretario Luca Lotti Napoli. Sfondato il finestrino dell’auto del sottosegretario Luca Lotti ultima modifica: 2016-11-26T08:46:25+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone