San Lorenzo del Vallo. Duplice omicidio di Edda Costabile e Ida Attanasio arrestato Luigi Galizia

Arrestato Luigi Galizia, autore del duplice omicidio di Edda Costabile e Ida Attanasio, madre e figlia di 77 e 52 anni, assassinate il 30 ottobre nel cimitero di San Lorenzo del Vallo di Cosenza. Si tratta del fratello dell’uomo di 31 anni ucciso ad aprile a Rende da Francesco Attanasio, figlio e fratello delle donne.

Edda Costabile e la figlia Ida Attanasio uccise nel camposanto

Led 2 donne sono state assassinate mentre si trovavano al cimitero per pregare, nella cappella di famiglia, sulla tomba del fratello di Francesco Attanasio, morto per un incidente stradale. L’autore del duplice omicidio ha sparato prima all’anziana, mentre la figlia ha tentato di fuggire. L’assassino l’ha inseguita per una quarantina di metri, sino a quando la donna è caduta ed è stata colpita alle spalle dai proiettili esplosi da una pistola calibro 9.

Francesco Attanasio figlio e fratello delle vittime

L’uomo è in carcere dal 2 maggio scorso reo confesso dell’omicidio di Damiano Galizia, anche lui di San Lorenzo del Vallo, assassinato a Rende, in quanto, per come riferito dell’omicida, vantava un credito di cui pretendeva il pagamento.

Attanasio pochi giorni prima di uccidere Galizia, aveva indicato alla Polizia un box in uso all’amico all’interno del quale fu trovato un arsenale. Pochi giorni prima dell’omicidio di Edda Costabile e Ida Attanasio, la polizia aveva compiuto una perquisizione nella loro abitazione nell’ambito delle indagini sul ritrovamento di armi.

0
SHARES
0