I migliori prodotti per il tuo bimbo? Ce li indica Francesca di Capriccio Baby

capriccio baby

Quando si parla di corredini per i bambini o prodotti pensati per i più piccoli, ognuno ha la propria idea in merito. Oggi noi lo abbiamo chiesto a Francesca di Capriccio Baby, che ha risposto ad alcune delle nostre domande su quali siano i prodotti migliori per un bambino, da utilizzare in determinate situazioni, ad esempio in bici o in auto.
Sicuramente il parere di qualcuno che conosce bene le esigenze di mamme e papà, alle prese con bimbi appena nati, può essere utile a molti di voi.

Francesca, quale passeggino trio consiglieresti a una mamma che vuole muoversi in città, con agilità?

Sicuramente un’Inglesina Trilogy telaio city. Si apre e si chiude con una sola mano ed è regolabile sia per quanto riguarda l’inclinazione del sedile, che per l’orientamento, verso la strada o verso la mamma. E poi è leggera e facile da manovrare, perfetta per tutte quelle mamme che si muovono spesso in città e hanno bisogno di scendere e salire con il passeggino su e giù dai mezzi pubblici, oppure di caricare il piccolo in auto, senza l’aiuto di nessuno.

Ognuno ha la propria idea in merito, ma secondo te cosa non può mancare dal corredino di un neonato?

In base alla mia esperienza, nel corredino di un neonato non possono mancare 5 cambi di abbigliamento, tra body o maglietta in cotone. Durante la stagione invernale è meglio utilizzare quelle in lana fuori e cotone sulla pelle, o magari cotone felpato. E poi: tutine con relativa maglietta, calzini, una copertina di lana o cotone, pannolini e un kit di medicazione ombelicale. Questo è più o meno, quello che serve ad un bambino appena nato.
Poi, nei primi mesi di vita io consiglio di acquistare, per quanto riguarda l’abbigliamento: almeno 6 body e 6 tutine, altrettante paia di calzini, uno scalda biberon, un quadrato spugna e un cappellino.
Per l’igiene dei piccoli invece vi serviranno sicuramente: una spugna di mare, forbicine, spazzola e pettine, cotton fioc, pannolini, liquido detergente, pasta ricca intensiva, olio detergente, crema idratante, talco, salviette umidificate e soluzione fisiologica.
Infine, per la casa, sarà necessario uno scalda biberon, uno sterilizzatore, una bilancia, un succhietto con relativo porta succhietto, una catenella, un interfono, un bidone “mangiapannolini”, un ammorbidente, un termometro e il box.

Qual è il migliore seggiolino per auto, conforme alla nuova normativa (ECE R129 o I-Size) del 2016?

Secondo il mio parere, il miglior seggiolino per auto è iZi Kid X2 i-Size BESAFE. Sicuro, comodo e omologato al nuovo regolamento UN R129 (i-Size). Ha superato il Plus Test, uno dei test più rigorosi al mondo, il seggiolino iZi Kid X2 i-Size BESAFE può proteggere i bambini rivolti all’indietro fino a 105 centimetri, ovvero tutti quelli compresi tra i 6 mesi e i 4 anni.
Inoltre, con l’installazione ISOfix gli indicatori e un allarme segnalano quando il seggiolino è installato correttamente, riducendo il rischio di installazione errata.

Qual è il prodotto che è andato per la maggiore, quest’anno?

Tra i prodotti che sono andati di più tra le mamme, quest’anno, ci sono state la culla Next 2 Me Chicco e Tripp Trapp Stokke. La prima è una culla per il giorno e la notte, che potrete anche agganciare al letto, Tripp Trapp invece è un seggiolone innovativo, in grado di adattarsi ad ogni tavolo e che metterà il vostro bambino al centro della famiglia. Questo gli consentirà di imparare e crescere insieme al resto della famiglia.

Secondo te, quali caratteristiche deve avere un buon marsupio per neonati?

Un buon marsupio per neonati deve essere ergonomico e sicuro per le anche. Ideale, che permetta la posizione a “M” da parte del bambino. Questo è possibile se la mutandina è sufficiente larga da permettere al piccolo di rimanere con le gambe divaricate e le ginocchia alte. Questo è importante per lo sviluppo delle anche del bambino.

Che cosa non può mancare, se si vuole portare il proprio bimbo in bicicletta?

Innanzitutto, la prima cosa che mi sento di consigliare ad una mamma o a un papà che vuole portare il proprio bimbo in bicicletta è il parabrezza NWIND, che proteggerà il piccolo da vento, insetti e altri agenti di disturbo. Poi ovviamente un casco che lo possa proteggere dagli urti. Quelli BONIN sono dotati di rotella per la regolazione e questo li rende ideali per le prime pedalate in bicicletta. Inoltre sono dotati di cinturino con rilascio facile, fori di areazione e retina protettiva.
Infine il seggiolino. Per quello anteriore consiglio ORION di OkBaby, se invece serve il seggiolino dietro reclinabile, il modello più sicuro e comodo per mamma e bambino è Eggy Relax.

Grazie mille a Francesca, e speriamo di esservi stati utili per i prossimi acquisti.

0
SHARES
0