Ussita. La terra continua a tremare senza sosta

I terremotati vivono un incubo senza fine iniziato il 24 agosto che ormai va avanti da 3 mesi. Le scosse scandiscono l’incedere del tempo al posto delle campane delle chiese (molte delle quasi distrutte proprio dal sisma).

Nove lievi scosse di terremoto

Nella notte si sono registrate, al momento, 9 scosse di magnitudo non inferiore a 2. In base ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa più intensa è stata alle 4.43 con magnitudo 3 ed epicentro a Ussita in provincia di Macerata. Non si registrano nuovi crolli.

0
SHARES
0