Tortoreto. Trovato l’assassino di Demetrio Di Silvestre: inquadrato da una telecamera

E’ arrivata la svolta nel giallo di Ascoli Piceno. Inquadrato dalle telecamere un uomo magro mentre lascia l’auto e se ne va. Sarebbe l’uomo che ha sequestrato e poi ucciso Demetrio Di Silvestre, l’imprenditore abruzzese ucciso e poi bruciato vicino a una casolare abbandonato vicino a Morignano sotto il monte dell’Ascensione.

Immagini dell’Auchan a Porto Sant’Elpidio

Gli investigatori stanno visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza dell’Auchan a Porto Sant’Elpidio e tutte quelle posizionate lungo il probabile tragitto. Si cerca di scoprire l’identità di quella persona e che ruolo abbia avuto nel delitto. Identificarla e interrogarla potrebbe aprire la strada alla soluzione del caso. Secondo indiscrezioni a bordo della macchina c’era un uomo che poi è sceso dall’auto una volta abbandonata nel parcheggio. Quell’uomo non era Di Silvestre.

0
SHARES
0