Ragusa. Omicidio di Pamela Canzonieri la sospettata è una donna

Pamela Canzonieri, 39 anni di Ragusa, è stata rinvenuta senza vita nel suo appartamento di Morro de Sao Paulo nel quartiere Mangaba. La Polizia brasiliana ha interrogato una donna sospettata del delitto.

Litigio con una donna

L’indagata avrebbe litigato con la siciliana nei giorni precedenti la sua morte.La Polizia di Ragusa ha raccolto le testimonianze di alcuni amici della trentenne per ricostruire i suoi rapporti personali in Brasile e trovare indizi utile alle indagini. Le autorità locali si muovono insieme a quelle italiane, e in particolare con la Questura di Ragusa e la Squadra Mobile. Al momento non risulta nessun fermato.

Disposta l’autopsia

Al termine dell’autopsia la salma farà ritorno in Sicilia. “Mia figlia non faceva uso di sostanze stupefacenti. Perché infangare il suo nome così”. Lo ha affermato Giovanni Canzonieri, pensionato di 70 anni, in un’intervista a Video Regione.

0
SHARES
0