Tete. Esplode un camion cisterna almeno 73 morti

E’ il bilancio provvisorio dell’esplosione di un camion cisterna avvenuta nell’ovest del Mozambico. L’incidente morale si è verificato nella provincia di Tete. Sono 73 le vittime e almeno 110 i feriti.

Il furgone che trasportava carburante si è ribaltato vicino al confine con il Malawi. Quando una folla di persone si è radunata per raccogliere il carburante, il mezzo è esploso.

0
SHARES
0