Zungri. Sesso a pagamento: il Vescovo Renzo sospende “a divinis” don La Rosa

don-felice-la-rosaDon Felice La Rosa, 41 anni, è stato parroco di Zungri per 11 anni. Il religioso è stato arrestato stamani nell’ambito dell’operazione “Settimo Cerchio“.

Sospeso

Il Vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, mons. Luigi Renzo, si è detto addolorato “per i gravi fatti contestati al sacerdote che hanno portato al provvedimento restrittivo”.

Mons. Regno è fiducioso “nella magistratura perché i fatti siano acclarati”. Intanto il Vescovo ha sospeso “a divinis” il prete e avvierà “tutte le procedure previste dal diritto canonico e dalle direttive emanate dalla Santa Sede”. Si tratta di un atto dovuto in attesa di definire i fatti in fase dibattimentale.

Il Vescovo invita a pregare per le vittime

Monsignor Luigi Renzo, invita la comunità ecclesiale diocesana a pregare “per le persone coinvolte, in primo luogo per le vittime minorenni, cui esprime vicinanza e solidarietà, e per il sacerdote stesso”. Renzo esorta la comunità diocesana “a rimanere salda nella fede, consapevole che solo un cammino di grazia e santità può vincere il male”.

0
SHARES
0