Altamura. Arrestato Giuseppe Difonzo avrebbe soffocato la figlia neonata

Deve rispondere di un’accusa terribile, quella di avere soffocato nella notte la figlioletta di soli 3 mesi che si trovava ricoverata in ospedale. Con questa accusa i Carabinieri hanno tratto in arresto Giuseppe Difonzo.

L’uomo di Altamura era già detenuto per violenza sessuale nei confronti di una minorenne figlia di amici di famiglia.

Uccisa a febbraio scorso

In base alle indagini, coordinate dal pm della Procura di Bari Simona Filoni, l’uomo di 29 anni avrebbe più volte tentato di soffocare la figlia provocando continui ricoveri. La notte fra il 12 e il 13 febbraio scorso, secondo il pm con premeditazione, l’avrebbe uccisa.

0
SHARES
0