Usa2016. Trump vince in 16 Stati e ottiene 140 grandi elettori

La Nbc conti alla mano “registra” il vantaggio di Donald Trump. Il magnate repubblicano ha conquistato:

Mississippi 6

Alabama 9

Tennessee 11

Kentucky 8

Indiana 11

West Virginia 5

Oklahoma 7

South Carolina 9

Arkansas 6

Texas 38

Kansas 6

North Dakota 3

South Dakota 3

Wyoming 3

Nebraska 5

Louisiana 8

Montana 3

Clinton si aggiudica 11 Stati e 104 grandi elettori

Vermont 3

Illinois 20

New Jersey 14

Massachussets 11

Maryland 10

Rhode Island 4

Delaware 3

Connecticut 7

Washington District of Columbia 3

New York 29

New Mexico 5

Secondo le proiezioni della Cnn. In bilico la Florida, insieme ad altri 11 Stati. Testa a testa tra i due candidati in Florida, uno degli Stati più importanti che assegna 29 grandi elettori.

Voto popolare: Trump avanti su Clinton

In base al voto popolare (quello degli elettori) non al conteggio dei grandi elettori, Trump è in vantaggio su Hillary Clinton. Lo riporta la Cnn. Con il 46% dei voti scrutinati. Trump conduce con il 48,9%, mentre Clinton si ferma al 47% a livello nazionale.

La Camera resta ai repubblicani

I repubblicani, come da previsioni, confermano il controllo della House of Representative, anche se la maggioranza si riduce. Secondo Nbc il GOP (Grand Old Party) avrebbe 235 seggi contro i 247 delle precedenti elezioni del 2014; i democratici che ne avevano 185 sarebbero saliti a quota 2000. I repubblicani hanno strappato ai democratici la Camera sin dal 2010.

0
SHARES
0