Usa2016. Putin benedice l’alleanza con l’amico Trump

Gli USA chiamano la Russia risponde. Una vera rivoluzione culturale. Mosca diventa alleata degli Stati Uniti. La presidenza di Donald Trump è destinata a cambiare la storia. Nel suo primo discorso da presidente The Donald ha teso la mano a Vladimir Putin.

Vladimir Putin

Mosca si “congratulata” con Donald Trump

Lo Zar ha replicato subito all’invito congratulandosi con la vittoria e brindando a “rapporti russo-americani” che “possano uscire dalla crisi”.

Il presidente russo ha trasmesso un telegramma a Trump “sicuro” che il dialogo fra Mosca e Washington risponda “agli interessi dei due Paesi”. Lo fa sapere il Cremlino.

0
SHARES
0