Povoletto. Operaio di 41 anni folgorato nella Farem Fonderie Acciaio Remanzacco

Infortunio sul lavoro nell’acciaieria “Farem Fonderie Acciaio Remanzacco”. L’uomo di 41 anni di Povoletto è rimasto folgorato da una scarica elettrica. L’incidente è avvenuto nell’azienda che opera a Remanzacco in via del Torre

Operazioni di manutenzione

Il quarantenne era impegnato in operazioni di manutenzione quando è stato raggiunto da una scarica elettrica. A prestargli i primi soccorsi sono stati i colleghi. Poi sono giunti i sanitari del 118 che lo hanno trasferito all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. I medici hanno disposto il suo trasferimento al centro specializzato per le ustioni di Padova.

0
SHARES
0