Roma. La sindaca Raggi: “Basta all’effetto Las Vegas”

Gioco d’azzardo non più praticabile in centro storico . E’ quanto ha deciso la sindaca Virginia Raggi che mette al bando le slot machine. “Basta all’effetto Las Vegas” tuona la grillina.

Tutelare la salute dei cittadini

L’iniziativa dei 5s punta a “tutelare la salute dei nostri cittadini” scrive la Raggi sul blog di Grillo. Il regolamento fa ordine a Roma dove “i numeri sulle slot machine sono da capogiro: 294 sale e più di 50 mila slot”. Ci saranno nuovi limiti con una distanza minima di mezzo km dai luoghi “sensibili”.

Limitazioni per gli orari di esercizio

L’utilizzo delle slot sarà possibile dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 22 esclusi i giorni festivi. Sanzioni aggiuntive. In presenza di violazioni reiterate saranno previste sospensioni o revoche dell’autorizzazione.

0
SHARES
0