Palmanova, prima l’incidente poi il malore morto Gabriele Sailis nato a Guasila

Un destino tragico e beffardo per un militare sardo in pensione di 64 anni. L’uomo ha avuto in un sinistro stradale dal quale l’automobile è risultata compromessa ma è uscito vivo. Poco dopo però è deceduto per un malore che lo ha colto mentre attendeva il soccorso stradale. La vittima è Gabriele Sailis, residente a Palmanova. Il militare era nato a Guasila nel Cagliaritano.

La dinamica

L’incidente è avvenuto sulla strada regionale 352, nei pressi del casello dell’autostrada A4. Uno scontro tra 2 auto, senza feriti.

Il sessantenne è stato subito soccorso da un infermiere di passaggio che gli ha praticato il massaggio cardiaco. Poi sono sopraggiunti i sanitari del 118 per trasferirlo in ospedale. Gabriele Sailis è morto nel nosocomio poche ore dopo il suo arrivo.

Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Sailis era una persona molto stimata. Era stato nominato Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana il 2 giugno del 1999, su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Era stato impegnato a favore delle popolazioni terremotate del Friuli nel 1976. Gabriele Sailis lascia la moglie e un figlio.

0
SHARES
0