Sedegliano, il volontario Tonino Tonial ucciso in Burkina Faso

Tonino Tonial collaborava con l’associazione onlus “Pentalux”. Il friulano di 60 anni era un volontario attivo in Burkina Faso, paese dove sarebbe stato ucciso. Tonial era tornato da poco in Africa per motivi familiari. La moglie era del posto.

Tonino Tonial è stato ucciso

L’associazione Pentalux “Maurizio Chittaro” porta aiuti in Burkina Faso e in Algeria dove si trovano i campi profughi Saharawi. Tonino Tonial vi faceva parte da 10 anni. Qui ha trovato la morte ucciso in circostanze al momento misteriose.

0
SHARES
0