Modena, a Sant’Agnese il “Lodate Dio” eseguito da Heinrich Wimmer

Appuntamento con il “Modena organ festival” nella chiesa di Sant’Agnese in piazzale Riccò domani alle 21. Di scena le variazioni sul tema del canto liturgico “Lodate Dio”, in comune alle religioni cattoliche e luterane. Le variazioni faranno principale del concerto dell’organista tedesco Heinrich Wimmer.

Appuntamento a ingresso libero

La data rientra nella quattordicesima edizione della rassegna organistica internazionale collocata nel cartellone di “ArmoniosaMente”. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Il Modena organ festival è promosso da “Amici dell’organo J. S. Bach” con il contributo di Fondazione Cassa di risparmio Modena, Regione Emilia Romagna, Comune di Modena, Lapam confartigianato e Bper e insieme ad “Aut Aut”.

Variazioni del canto

Wimmer è tra i più noti tedeschi virtuosi dello strumento. Eseguirà una serie di variazioni sul canto “Lodate Dio”, da lui stesso composte. Il programma del concerto prevede il Preludio e fuga in Re maggiore BWV 532 di Bach, la Fantasia in Do minore opera 25 di Hermann Berens, e una Fantasia di Guy Ropartz.

0
SHARES
0