Hard Disk danneggiato? I file potrebbero essere ancora recuperabili!

Un incendio, o un corto circuito, ha danneggiato permanentemente il tuo Hard Disk? Forse non tutto è perduto, nella maggior parte dei casi i dati al suo interno potrebbero essere ancora integri.

A prescindere dalla tipologia di documenti contenuti, siano questi Word, Immagini, Canzoni, Video, o di altro tipo, la possibilità di recuperarli è molto alta.

In casi come questi sarà però necessario rivolgersi ad un centro specializzato nel recupero dati, senza ricorrere a soluzioni fai da te che potrebbero compromettere il disco in maniera definitiva.

hard-disk

Tra i centri sul territorio italiano segnaliamo RecuperoDatiRM.it, azienda specializzata nel recupero dati, che opera, in ambiente sterile, grazie ad una camera bianca con filtri HEPA e con attrezzature all’avanguardia.

Vuoi recuperare i tuoi preziosi dati in tempi brevi ed a costi contenuti? Richiedi un preventivo gratuito. Che viva in Valle d’Aosta, in Trentino Alto Adige, in Campania, o in Sardegna non è un problema, spedisci il disco tramite corriere ed in pochi giorni avrai il responso dei tecnici del laboratorio.

Molte informazioni vitali per la nostra vita privata e lavorativa sono ad oggi custoditi, in forma digitale,all’interno di un Hard Disk, un supporto estremamente pratico, ma altresì delicato, basta infatti un evento di firing, termine con il quale si identificano tutti i guasti che coinvolgono, in modo diretto, o indiretto, un incendio, per subire danni ben più grandi di quelli semplicemente materiali.

Il fuoco può arrecare danni consistenti ai supporti magnetici e rendere inutilizzabile un disco. Che le fiamme siano generate da cause naturali, o dovute ad un corto circuito, in genere il componente ad essere più a rischio è la Pcb, particolarmente esposta e realizzata in materiali facilmente incendiabili.

Ti si è bruciato l’Hard Disk? Lo staff di RecuperoDatiRM potrà intervenire per ripristinare la totalità delle informazioni presenti all’interno del tuo disco rigido prima dell’incendio, grazie all’utilizzo di strumentazioni e procedure sicure e rapide. Ogni Hard Disk è come un paziente, diverso dagli altri, ed è proprio la professionalità del team di lavoro che permette di scegliere il mix giusto di strumenti, tecniche, software, attrezzature e competenze per identificare la tipologia e l’entità del danno, arrecato dall’incendio, e definire così una strategia efficace di recupero dei dati.

Aprire un disco rigido in ambiente non sterile potrebbe compromettere per sempre i tuoi preziosi dati, ti consigliamo pertanto di lasciar perdere la tentazione di ricorrere ad una strada fai da te, questa potrebbe infatti rendere estremamente difficile un successivo intervento anche da parte di personale tecnico specializzato.

1
SHARES
1