Alto Reno Terme, sessantenne muore durante caccia al cinghiale a Lizzano in Belvedere

Tragico incidente in montagna nel corso di una battuta di caccia al cinghiale sull’Appennino bolognese. Un uomo di 63 anni nativo di Camugnano, ha perso la vita precipitando in un dirupo profondo all’incirca 60 metri.

Incidente a Monteacuto delle Alpi

La vittima abitava nel comune di Alto Reno Terme. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Lizzano in Belvedere. La salma è stata posta a disposizione della Procura.

Il sessantenne stava prendendo parte alla battuta insieme ad altri cacciatori quando è precipitato per una sessantina di metri. La salma è stata trasportata al Dos di Bologna, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

0
SHARES
0