Venezia, diciottenne si impicca ad un albero a Murano

Choc in Laguna. Un ragazzino di 18 anni si è suicidato impiccandosi a un albero. Prima del gesto estremo ha chiamato alla fidanzata comunicando la sua decisione. I Carabinieri lo hanno trovato dopo orte di ricerche ma il suo destino era compiuto.

Suicidio a Murano

Il suicida attraversava un momento non facile. Aveva una relazione a distanza con la fidanzata, che abita in Lombardia, che stava per concludersi per questioni di gelosia. La giovane preoccupata ha dato l’allarme, facendo scattare le ricerche. Il corpo senza vita è stato trovato a Sacca San Mattia a Murano.

0
SHARES
0