La Cia Agricoltori Italiani di Taranto ha inaugurato la nuova di Ginosa

La seconda organizzazione agricola a livello nazionale si sta riorganizzando nel Tarantino e in tutta la Puglia.

Responsabile del nuovo ufficio Cia Agricoltori Italiani di Ginosa è Angelo Lomagistro che sarà coadiuvato da Giustina Galante e dai colleghi delle sedi limitrofe di Laterza e Castellaneta.

Nel corso della cerimonia ricordato l’impegno di Mimino Santelia e Nino Lomagistro, padre di Angelo, insieme ad altre figure storiche che ruotavano intorno alla associazione, da Angelo Giannuzzi storico presidente dell’associazione a Francesco Bianco attuale presidente e componente della Giunta provinciale della Cia Agricoltori Italiani, nonché la figura di Carmelo Candia scomparso prematuramente il 30 luglio 2011.

Cia Agricoltori Italiani di Ginosa

Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Ginosa Vito Parisi, e il delegato all’agricoltura Giorgio Acquasanta, il comandante della stazione Carabinieri di Ginosa maresciallo Francesco Capobianco, il parroco padre Roberto Carli .

Per la Cia Agricoltori Italiani erano presenti Giannicola D’Amico (vice presidente CIA Puglia) che ha portato il saluto del presidente e del direttore regionali Raffaele Carrabba e Danilo Lolatte, il presidente e il direttore della CIA di Taranto Francesco Passeri e Vito Rubino, il vicepresidente vicario Raffaele Ignazzi, il presidente provinciale dell’associazione pensionati ANP Michele D’Ambrosio, i colleghi delle sedi CIA di Castellaneta, Laterza, Lizzano e Mottola.

0
SHARES
0