Bruxelles boccia Renzi e paragona l’Italia a Cipro

Una magra figura così l’Italia non la meritava! Bruxelles “boccia” la Legge di Bilancio di Roma. Portogallo, Finlandia, Belgio hanno fatto i compiti a casa mentre Italia e Cipro vengono “rimandate”.

I negoziati proseguono

La Commissione “pretende” che Renzi presenti un Paese affidabile non uguale a Cipro e si starebbe facendo di tutto per fare arrivare il messaggio che il populismo può servire a raccogliere qualche voto ma non fa bene agli italiani.

Investire in prevenzione per la messa in sicurezza degli edifici con misure antisismiche fuori dal Patto di stabilità è già possibile. E’ quanto l’Ue ricorda al Pd.

0
SHARES
0