Violentissima scossa in Centro Italia magnitudo 6.1 alle 7.41

Colpito ancora una volta il Centro Italia. Il sisma di magnitudo 6.1 è stato registrato nell’area tra Perugia e Macerata.

terremoto

Il terremoto è stato avvertito nel Lazio, nelle Marche e in Umbria. Anche a Firenze. La scossa è stata piuttosto lunga. In corso le verifiche dei vigili del fuoco.

La terra ha tremato alle 7.41

La scossa è stata avvertita anche a Roma. La terra ha tremato per lunghi interminabili secondi. Epicentro nella zona di Norcia.

Il sisma ha avuto magnitudo 6.1 e una profondità di 10 km. La scossa è la più intensa della sequenza sismica iniziata alle 3.36 del 24 agosto, quando il terremoto che distrusse Amatrice e Accumuli ha avuto una magnitudo di 6.0.

9 su 10 da parte di 34 recensori Violentissima scossa in Centro Italia magnitudo 6.1 alle 7.41 Violentissima scossa in Centro Italia magnitudo 6.1 alle 7.41 ultima modifica: 2016-10-30T08:13:49+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento