Norcia è in ginocchio: distrutte la basilica di San Benedetto e la cattedrale di Santa Maria argentea

Scenario apocalittico a Norcia. La basilica di San Benedetto e la cattedrale di Santa Maria argentea sono venute giù dopo la scossa di magnitudo 6.5 che ha colpito il Centro Italia poco prima delle 8. Sono rimaste in piedi parte delle facciate e delle strutture.

Importanti ed estesi crolli

I crolli hanno colpito le antiche mura che circondano la città di Norcia. Le mura erano già state danneggiate dalle altre scosse. Le mura hanno delle vistose aperture ed anche alcuni torrini sono crollati.

Evacuazione dell’ospedale di Cascia

Disposta l’evacuazione dell’ospedale di Cascia, situato ad una decina di km da Norcia.

0
SHARES
0