San Donà in lutto, morto a 50 anni il fabbro e culturista Enrico Vignotto

Enrico Vignotto ha accusato un malore al petto. È stata la moglie Federica Niero a praticargli subito il massaggio cardiaco prima ancora che giungessero i soccorsi. Quando sono arrivati però non c’era più nulla da fare.

Stroncato da un infarto

Il cinquantenne veneziano è stato colto da infarto. Il campione di body building Enrico Vignotto, 50 anni, era residente in via Tagliamento a San Donà di Piave.

La notizia si è diffusa in un baleno. Tutti sono rimasti rattristati. Nessuno poteva immaginare una morte prematura del culturista.

Famiglia numerosa con 14 figli

Enrico Vignotto aveva un’azienda di fabbro insieme ad uno dei fratelli. Praticava il body building da diversi anni. Era stato campione italiano over 45 nel 2014.

La sua è una famiglia numerosa composta da 14 fratelli, molto nota e stimata a San Donà di Piave.

0
SHARES
0