Annone, crolla cavalcavia 17 morto sessantenne di Civate

Il Ministro Graziano Delrio ha subito organizzato una Commissione ispettiva per accertare le responsabilità. Sul luogo del terribile incidente del Lecchese è giunto il vice Ministro Riccardo Nencini.

Anas: la dinamica

In una nota l’Anas ricostruisce l’accaduto in base alle informazioni ottenute dal cantoniere addetto alla sorveglianza del tratto della strada statale 36 al km 41,900, sul quale alle 17.20 è ceduto il cavalcavia n. 17 della strada provinciale SP49. “Alle 14.00 il cantoniere, avendo constatato il distacco di alcuni calcinacci dal manufatto, ha disposto la loro rimozione e la parzializzazione della SS36 in corrispondenza del cavalcavia. Subito dopo il cantoniere, in presenza della Polizia Stradale, ha contattato gli addetti alla mobilità della Provincia di Lecco, responsabile della viabilità sul cavalcavia, e li ha ripetutamente sollecitati alla immediata chiusura della strada provinciale SP49 nel tratto comprendente il cavalcavia. Gli addetti della Provincia hanno richiesto un’ordinanza formale da parte di Anas che implicava l’ispezione visiva e diretta da parte del capocentro Anas, il quale si è attivato subito, ma proprio mentre giungeva sul posto il cavalcavia è crollato”.

Tir schiaccia automobili in transito

La tragedia è avvenuta alle 17.20. Si registra una vittima. Si tratta di un uomo di 68 anni di Civate che era nell’auto rimasta travolta dal mezzo pesante caduto nel vuoto. Sono 6 le persone ferite (3 bambini) soccorse in codice giallo e trasportate all’ospedale di Lecco. Soccorso anche il camionista, trasportato nel capoluogo con trauma toracico.
0
SHARES
0