Terremoto, l’esercito schiera i droni con visione notturna

La tecnologia a supporto delle popolazioni terremotate. L’Esercito è stato di allerta per rispondere ad eventuali richieste della Protezione civile. Nelle prossime ore uomini potrebbero aggiungersi a quelli attivi nelle aree colpite dal terremoto del 24 agosto.

Droni dotati di visione notturna

Sul posto sono giunti dei droni equipaggiati con la visione notturna. Saranno impiegati per il sorvolo aereo delle aree colpite.

Sono in fase di trasferimento verso l’Umbria alcune macchine per il movimento terra, che faranno base a Spoleto.

Sbriciolata la chiesa di San Salvatore a Campi di Norcia

Grido di dolore per il “patrimonio artistico religioso, fulcro da secoli della fede delle popolazioni della Valle Castoriana” che è stato compromesso. Si è “sbriciolata la bellissima chiesa di San Salvatore a Campi di Norcia. Il rosone e parte della facciata dell’Abbazia di Sant’Eutizio a Preci sono crollati e danni seri sono stati provocati anche alla facciata della chiesa della Madonna delle Grazie a Norcia”. A fare il punto della situazione è l’arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo.

0
SHARES
0