Roma, choc a Due ponti uccide i vicini di casa poi si toglie la vita

Tre morti in un palazzo in zona Due Ponti in via Raffaele Stasi 16. Una coppia (moglie e marito) e un vicino di casa. I coniugi sono stati assassinati a colpi di arma da fuoco sul pianerottolo di casa. La coppia italiana è stata rinvenuta senza vita davanti alla porta d’ingresso al piano terra. L’assassino si sarebbe poi sparato ed è stato trovato morto in un garage di proprietà del condominio.

Tragico epilogo di una lite tra vicini di casa

Liti continue. Al culmine dell’ennesima il vicino della coppia anche lui residente al pian terreno, ha ucciso i 2 pensionati. Poi è tornato in casa e si è sparato usando la stessa arma regolarmente detenuta. Anche l’omicida è un italiano. Aveva 82 anni.

0
SHARES
0