Alghero, incidente sulla 65 morto Antonio Francesco Dedola appuntato dei carabinieri in pensione

Antonio Francesco Dedola, appuntato dei Carabinieri in pensione, stava guidando un fuoristrada Land Rover con cui stava trainando un box porta cavalli con all’interno il purosangue Benito. Era di rientro dalla processione di Santu Bainzeddu a Porto Torres. Nella zona dell’Eremittu, Dedola ha perso il controllo del fuoristrada a causa di un malore. Il cavallo è rimasto illeso. Lui è morto.

Incidente sulla provinciale 65 nella zona di Bachileddu

Il sinistro mortale è avvenuto a pochi km dalla frazione di Santa Maria la Palma. L’ex Carabiniere ha perso il controllo del fuoristrada ed è finito in cunetta. Inutili i soccorsi.

Dedola nutriva una grande passione per i cavalli. Si era recato a Porto Torres per partecipare al corteo di cavalieri che dalla chiesa di Balai doveva raggiungere la spiaggia per la consueta benedizione in occasione della festa per i santi martiri turritani.

Il pensionato è stato colto da malore mentre guidava sulla provinciale che collega la strada dei Due Mari a Baratz. Sembra che l’uomo abbia provato a uscire dall’abitacolo, ma che sia rimasto intrappolato dall’auto che si è piegata su un lato, verso la cunetta. Dedola abitava in campagna, a poca distanza dal luogo dell’incidente.

0
SHARES
0