Roma, si è suicidata Paola Martini vice direttrice di Rai Ragazzi

La donna di 51 anni si è tolta la vita morta sul colpo. In base a quanto appreso dai familiari della donna, la cinquantenne soffriva di depressione e negli ultimi tempi aveva manifestato più volte intenti suicidi. La donna era vice direttrice di un canale tematico.

Giù dalla palazzina aziendale

La dirigente della Rai si è lasciata cadere nel vuoto dal terzo piano della palazzina aziendale in vicolo del Campanile,  zona Borgo Pio, a Roma. Nulla da fare per la dirigente. All’arrivo dei soccorsi il corpo era già senza vita.paola-martini-foto-facebook

Paola Martini aveva due figli

Paola Martini lascia due figli. Era arrivata a Rai Ragazzi, sostenuta da Matteo Orfini, all’epoca presidente del Pd. Il direttore di Rai Ragazzi, con Rai Gulp e Rai Yo Yo è Massimo Liofredi. Da molti anni in Rai, si occupava prima del personale di Radio 1, in seguito è passata a Rai Ragazzi sempre occupandosi del personale. E’ arrivata poi la promozione a vice direttore di Rai Ragazzi, in particolare lei seguiva Rai Gulp.

Il suicidio di Paolo Petruccioli

Il suicidio è avvenuto nello stesso luogo dove nel 2013, si suicidò Paolo Petruccioli, vice direttore del TGR.

1
SHARES
1