Quetta, Lashkar-e-Jhangvi Al Almi attacca l’accademia di polizia 200 tra morti e feriti

Un gruppo di 3 kamikaze ha attaccato l’accademia di polizia pakistana a Quetta. I militanti sono entrati con il favore del buoi mentre i 700 cadetti, agenti e ufficiali erano a dormire. Due degli attentatori sono riusciti a farsi esplodere, mentre il terzo è stato ucciso dalla Polizia. E’ di almeno 59 morti e 120 feriti il bilancio dell’attacco.

Scontro a fuoco con i militanti armati di kalashnikov

Il conflitto fuoco è durato svariate ore. Il generale Sher Afghan dei Corpi di frontiera sostiene che gli aggressori ricevessero istruzioni dall’Afghanistan. Si tratterebbe di miliziani del movimento sunnita Lashkar-e-Jhangvi Al Almi.

0
SHARES
0