Pomarance, choc a Montecerboli romeno sgozza la moglie poi si uccide

Efferato femminicidio nel Volterrano. Marito e moglie sono stati rinvenuti senza vita in una pozza di sangue in un’abitazione di Montecerboli di Pomarance, in provincia di Pisa. La coppia ha 5 figli, tre dei quali vivono in Italia. I 2 quarantenni romeni erano in fase di separazione e avrebbero avuto frequenti litigi.

Donna sgozzata dal marito

La donna faceva la badante mentre l’uomo, giunti nel Pisano da poco tempo, non aveva un’occupazione stabile. L’uomo sarebbe andato nell’abitazione dove la moglie lavorava come badante e l’avrebbe uccisa sgozzandola con un coltello. Con la stessa arma si sarebbe ucciso. I Carabinieri avrebbero già trovato il coltello che potrebbe essere stato usato dall’assassino.

0
SHARES
0