Treviso, agguato contro un furgone portavalori Civis sulla A27, un ferito

Assalto con tecnica paramilitare ai danni di un furgone blindato della Civis sulla A27 in direzione Belluno tra i caselli di Treviso Sud e Treviso Nord. Migliaia di chiodi distesi lungo entrambe le corsie dell’autostrada insieme ad un tir posto di traverso in direzione nord che hanno paralizzato per ore il traffico.

Ferita una guardia giurata

Nell’assalto è rimasto ferito in modo leggero uno dei 2 autisti del blindato, contuso scendendo dal furgone. Qualche ferito leggero anche per i piccoli tamponamenti provocati dalle forature degli pneumatici.

I banditi sono poi fuggiti a bordo di una Porche Panamera e di una Land Rover. Sono usciti dall’autostrada a Treviso Sud e hanno abbandonato le auto in località Olmi salendo su altre auto.

Auto abbandonate

Lungo le corsie dell’A27 gli agenti della PolStrada hanno trovato e recuperato 3 auto abbandonate, senza targhe e piene di chiodi all’interno, 2 parcheggiate in direzione Belluno e una verso Venezia. Sono 5, oltre al tir, le vetture utilizzate dal commando per mettere a segno il colpo.

0
SHARES
0