Milano, “Un’azione in Comune” e tanta buona volontà da parte di tutti

Centinaio di richiedenti asilo si sono suddivisi in squadre tra il parco Sempione e il centro anziani Cenisio per le attività volontarie proposte ai migranti ospiti delle strutture di accoglienza di Milano.

Raccolti oltre 70 quintali di foglie nell’area del parco tra l’Arena civica e piazza del Cannone e sistemati – con trasloco dei mobili – i nuovi locali del centro anziani.

raccolta-foglie-parco-sempione-milano

Dieci appuntamenti

Sempre di domenica, fino alla fine dell’anno, i richiedenti asilo saranno impegnati nella ripulitura delle aree, verdi, in attività di rimozione dei graffiti dai muri delle case popolari, nella sistemazione di alcuni centri anziani e in attività di tipo sociale.

Il 23 ottobre prevista la ripulitura del parco Testori e di piazza Firenze e la rimozione dei graffiti dai muri degli edifici di via Pascarella (civici 30 e 34) a Quarto Oggiaro.

Domenica 30 ottobre le squadre saranno al Monte Stella e al parco di Villa Scheibler dove ripristineranno le recinzioni e le panchine. Il 13 novembre la domenica sarà dedicata alla ripulitura dei muri dai graffiti in un “cleaning day” che coinvolgerà più luoghi della città.

0
SHARES
0