Capolona, esplosione nell’azienda Tca ustionati due operai

Esplosione nelle zona di industriale di Castelluccio di Capolona. L’incidente è avvenuto nella Tca, società che si occupa di finiture di metallo. Dalla zona dei forni si è levato un boato udito anche a Venere.

Feriti 2 operai

Giunto l’elisoccorso Pegaso. Un operaio di 34 anni di Arezzo è stato trasferito nel centro grandi ustionati dell’ospedale Cisanello di Pisa. L’altro ferito di 41 anni, anche lui di Arezzo, è stato trasportato in ambulanza all’ospedale San Donato del capoluogo con ustioni al dorso.

La dinamica

L’esplosione è avvenuta in un forno di condizionamento – dove vengono fusi i metalli – alimentato a gas con una sonda. I 2 operai stavano alimentando il forno quando sono stati investiti da un ritorno di fiamma.

La Tca è nata nel 1977 per la trattazione di ceneri contenenti oro e argento. Poi ha sviluppato competenze anche al recupero di platino, palladio e rodio.

0
SHARES
0